Restauro & decorazione

Indietro

Rivestimenti a calce e Cemento Naturale Prompt negli edifici storici

Opere : 
Intonaci interni/esterni. Il Cemento Naturale Prompt è utilizzato mescolato con la calce:
- per restaurare intonaci di cemento naturale o cemento romano risalenti al XIX e al XX secolo;
- per realizzare intonaci nuovi su supporti antichi.


Campi d'impiego: 
Edifici antichi, decorazioni.


Vantaggi: 
In tutti i lavori di rivestimento che prevedono l'utilizzo di calce, è possibile facilitare la messa in opera e migliorare la qualità delle stessi utilizzando il Cemento Naturale Prompt.
Aggiungendo questo legante negli intonaci a calce si otterranno i seguenti vantaggi:
- la possibilità di lavorare con climi freddo ed umidi,
- messa in opera di spessori più importanti,
- riduzione del tempo di attesa tra una mano e l'altra,
- riduzione dei rischi legati a intemperie durante la messa in opera,
- riduzione dei ritiri, migliorando la qualità e la funzione protettiva dell’intonaco,
- colore ocra chiaro adatto alle facciate.
L'aggiunta di Cemento Naturale Prompt non riduce sensibilmente la permeabilità al vapore e non stravolge le caratteristiche proprie della calce idraulica.


Dosaggi: 
Malte a calce naturale e Cemento ìNaturale Prompt: le malte più adatte sono quelle che hanno dosaggi meno elevati (le malte magre e le malte medie).
Il DTU 26-1 (lavori a base di malte per rivestimenti) fornisce le seguenti indicazioni:

  Calce Idraulica
Naturale
Calce
Aerea
Cemento Naturale
Prompt
Rinzaffo
Dosaggio complessivo
400-450 kg/m3
250-320   100-200
Intonaco
Dosaggio complessivo
 250-350 kg/m3
200-280 200-250 50-150
Mano di finitura
Dosaggio complessivo
200-300 kg/m3
150-200 100-150 50-100

I dosaggi sono espressi in Kg per m3 di sabbia asciutta. 

É consigliato aggiungere il Tempo per ritardare la presa. Dasggio: 1 tappo di Tempo per litro di Cemento Naturale Prompt.

Esempi di dosaggi in volume :

  Calce Idraulica Naturale
 2 o 3,5
Cemento Naturale
Prompt
Aggregato
Rinzaffo - 1 2
Intonaco 3 1 10
Finiture 3 - 10

Densità apparente dei leganti:
- Cemento Naturale Prompt 0,9 - 1 Kg/l
- Calce Idraulica 0,8 Kg/l
- Calce Aerea 0,5 Kg/l


Consigli: 
Per favorire l’uniformità del colore della facciata, l’ultima mano d'intonaco, quella di finitura, sarà formulata solo a calce.


Rivestimenti a base di solo Cemento Naturale Prompt: 
In alcuni casi è possibile realizzare intonaci a base di solo Cemento Naturale Prompt, come nel XIX secolo con il "cemento romano". 
Dosaggi indicativi in litri (a parità di porosità):

  Tempo Cemento Naturale Prompt Aggregato Inizio presa (20°C)
Rinzaffo 0 1 2 (0/5 mm) 5-10 min
Intonaco 0,5 a 1 tappo 1 2,5  (0/3 mm) 20-25 min
Finitura 0,5 a 1 tappo 1 3 (0/2 mm) 20-25 min

Al fine di ottenere la massima aderenza, è importante applicare le diverse mani bagnato su bagnato. L’ultima mano, quella di finitura, potrà essere solo a calce.
Da notare che la permeabilità al vapore di queste malte ha valori tra 0,4 e 0,5 g/m2. h.mmHg, al termine di 6 mesi. A confronto, quella di una malta a base di calce naturale idraulica NHL 5 con gli stessi dosaggi, e agli stessi tempi, si attesta tra 0,5 e 0,6 g/m2. h.mmHg.


Raccomandazioni per edifici storici:
Su edifici vincolati, riferirsi alle prescrizioni fornite dagli organi di tutela competenti.

Galleria fotografica

ACTIVITES : MACONNERIE RAPIDE
ACTIVITES : MACONNERIE RAPIDE ACTIVITES : MACONNERIE RAPIDE ACTIVITES : MACONNERIE RAPIDE

Avvia la presentazione